IL RISCALDAMENTO GLOBALE

Cos'è il Riscaldamento Globale?

Il riscaldamento globale è un graduale innalzamento della temperatura dell’atmosfera legato all’aumento della concentrazione di anidride carbonica e altri gas serra nell’aria. È ormai certo che noi umani abbiamo contribuito ampiamente a provocarlo bruciando enormi quantità di combustibili fossili per produrre energia. In realtà, l’aumento delle temperature è solo un aspetto della crisi climatica in corso. Periodi di surriscaldamento e raffreddamento fanno parte della natura del nostro pianeta, ma quello a cui assistiamo oggi è un fenomeno senza precedenti: è un cambiamento climatico causato dall’UOMO. Il riscaldamento globale comporta un aumento delle temperature medie e delle temperature massime. Ma a livello locale e temporaneo potrebbero scendere anche le temperature minime, invernali e non. È probabile anche che si verifichino sempre più spesso ondate di calore estive di intensità crescente e fenomeni in cui si combinano temperatura e umidità estreme. Senza interventi seri, si prevede che entro la fine del secolo la temperatura aumenti di 3-5 °C, e le nuove modellizzazioni adottate dall’IPCC mostrano che potremmo avere persino sottostimato l’aumento delle temperature. L’Italia si sta scaldando a una velocità doppia rispetto a quella media del pianeta, come tutta l’area mediterranea. L’inverno 2020 è stato il più caldo degli ultimi trent’anni e uno dei più caldi in assoluto, con il 34% di precipitazioni in meno rispetto alla media del periodo.

Cause del Riscaldamento Globale...

La principale causa del riscaldamento globale è l’attuale concentrazione di anidride carbonica nell’aria, a sua volta causata dalla liberazione di CO2 fossile. Infatti dal Settecento estraiamo dal suolo e bruciamo quantità crescenti di carbone, petrolio, gas. Il carbonio che tengono imprigionato da milioni di anni, nella combustione, si lega all’ossigeno trasformandosi in anidride carbonica. I gas serra dell’atmosfera si comportano come il vetro nella stanza e grazie ad essi la Terra è abitabile: altrimenti la temperatura media sarebbe di -18°C. Ora però inizia a fare un po’ troppo caldo!